top of page

L'Oasi

Integrazione semplificata...

Come si comporta Event con The OASIS..?

In che modo Event gestisce gli aggiornamenti degli ordini e in che modo queste modifiche influiscono sul processo logistico?

Come viene aggiornato un ordine attraverso i diversi stati dell'ordine Evento?

Stato attivo

Aggiorna un percorso ATTIVO

Dovremo identificare quanto segue se sono diversi dai valori correnti da rimuovere/aggiornare

  1. Data pianificata: rimuovere le righe di ordine interessate e riprogrammarle tramite AMI. Lascia il piano in ATTIVO,  rimuovere le linee di ordine dalle rotte esistenti e riprogrammare le linee di ordini in nuove rotte utilizzando l'AMI e ricalcolare il costo della rotta esistente

  2. Data di produzione: aggiorna il valore memorizzato e l'interfaccia utente di ROUTE2.  

  3. Tempo di fabbricazione: aggiorna il valore memorizzato e l'interfaccia utente di ROUTE2.  

  4. Indirizzo: rimuovi le linee di ordine interessate e riprogrammale tramite AMI. Lascia il piano in ATTIVO,  rimuovere le linee di ordine dalle rotte esistenti e riprogrammare le linee di ordini in nuove rotte utilizzando l'AMI e ricalcolare il costo della rotta esistente

  5. Pallet stimati / Qtà - aggiornamento con nuovi pallet stimati. Ricalcola la % di riempimento del carico

  6. Prodotto stimato / Qtà - aggiornamento con nuovi pallet stimati. Ricalcola la % di riempimento del carico

  7. Dim pallet - aggiorna con DIMS modificati - ricalcola il riempimento del carico

Stato PUBBLICA

Data pianificata -  rimuovere le linee di ordinazione interessate e riprogrammarle tramite AMI. Annulla pubblicazione su ATTIVO,  rimuovere le linee di ordine dalle rotte esistenti e riprogrammare le linee di ordini in nuove rotte utilizzando l'AMI e ricalcolare il costo della rotta esistente

  1. Data pianificata: rimuovere le righe di ordine interessate e riprogrammarle tramite AMI. Lascia il piano in ATTIVO,  rimuovere le linee di ordine dalle rotte esistenti e riprogrammare le linee di ordini in nuove rotte utilizzando l'AMI e ricalcolare il costo della rotta esistente

  2. Data di produzione: aggiorna il valore memorizzato e l'interfaccia utente di ROUTE2. Ci sarà un'altra storia per automatizzare questo in seguito.

  3. tempo di fabbricazione - aggiorna il valore memorizzato e l'interfaccia utente di ROUTE2. Ci sarà un'altra storia per automatizzare questo in seguito

  4. Indirizzo -  annullare la pubblicazione del percorso e rimuovere le linee di ordine interessate e riprogrammarle tramite AMI.  Annulla pubblicazione su ATTIVO,  rimuovere le linee di ordine dalle rotte esistenti e riprogrammare le linee di ordini in nuove rotte utilizzando l'AMI e ricalcolare il costo della rotta esistente

  5. Qtà pallet stimati - aggiornamento con nuovi pallet stimati.  Annulla pubblicazione su ATTIVO,  ricalcolare il riempimento del carico

  6. Qtà prodotto stimata - aggiornamento con nuovi pallet stimati.  Annulla pubblicazione su ATTIVO,  ricalcolare il riempimento del carico

  7. Dim pallet - aggiorna con DIMS modificati - ricalcola il riempimento del carico

Stato NON ASSEGNATO

Aggiorna la riga d'ordine in UNALLOCATED

  1. Dovremo identificare i seguenti se sono diversi dai valori correnti da rimuovere

  2. Data pianificata -  Aggiorna con nuovo indirizzo.  Reindirizzare se possibile

  3. Data di produzione: aggiorna il valore memorizzato e l'interfaccia utente di ROUTE2

  4. tempo di fabbricazione - aggiorna il valore memorizzato e l'interfaccia utente di ROUTE2

  5. Indirizzo - Aggiorna con un nuovo indirizzo.  Reindirizzare se possibile

  6. Pallet stimati / Qtà - aggiornamento con nuovi pallet stimati. Reindirizzare se possibile

  7. Prodotti stimati  / Qtà - aggiornamento con nuovi pallet stimati. Reindirizzare se possibile

  8. Dim pallet - aggiorna con DIMS modificati - ricalcola il riempimento del carico e prova a riprogrammare

RICICLARE  Stato

Aggiorna la riga dell'ordine in RECYCLE

  1. Dovremo identificare i seguenti se sono diversi dai valori correnti da rimuovere

  2. Data pianificata -  Aggiorna con nuovo indirizzo.  Reindirizzare se possibile

  3. Data di produzione: aggiorna il valore memorizzato e l'interfaccia utente di ROUTE2

  4. tempo di fabbricazione - aggiorna il valore memorizzato e l'interfaccia utente di ROUTE2

  5. Indirizzo - Aggiorna con un nuovo indirizzo.  Reindirizzare se possibile

  6. Pallet stimati / Qtà - aggiornamento con nuovi pallet stimati. Reindirizzare se possibile

  7. Prodotti stimati / Qtà - aggiornamento con nuovi pallet stimati. Reindirizzare se possibile

  8. Dim pallet - aggiorna con DIMS modificati - ricalcola il riempimento del carico e prova a riprogrammare

Stato ACCETTATO 

Durante l'aggiornamento del processo della linea d'ordine in Event CONNECT, a volte questo aggiornamento comporta la rimozione completa della fermata o della rotta. (lo stato di pubblicazione sopra)

La rimozione dello Stop può comportare una penale da parte del vettore.

La rimozione del percorso può comportare una penale da parte del vettore.

Il vettore vorrà poter aggiungere un costo per la cancellazione.

Se non ci sono fermate o rotte, il vettore non può addebitare e il registro per questo costo non può essere mantenuto accurato.  

Lasciamo un'immagine 'FANTASMA' del Percorso/Sosta e rimuoviamo l'ordine effettivo per il ripristino.

Quindi il vettore avrà ancora il percorso o la fermata visibile per aggiungere un adeguamento dei costi.

L'ordine effettivo può essere rimosso e aggiornato secondo necessità e riprogrammato.

Data pianificata -  rimuovere le linee di ordinazione interessate e riprogrammarle tramite AMI. Annulla pubblicazione su ATTIVO,  rimuovere le linee di ordine dalle rotte esistenti e riprogrammare le linee di ordini in nuove rotte utilizzando l'AMI e ricalcolare il costo della rotta esistente

  1. Data pianificata - Annullamento della pubblicazione del percorso / Fermata interessata. Lascia un "fantasma" in CONNECT e rimuovi l'ordine originale di nuovo su ROUTE2 per essere reindirizzato.

  2. Data di produzione: aggiorna il valore memorizzato e l'interfaccia utente di ROUTE2.  

  3. Tempo di fabbricazione: aggiorna il valore memorizzato e l'interfaccia utente di ROUTE2. Ci sarà un'altra storia per automatizzare questo in seguito

  4. Indirizzo -  Annulla la pubblicazione del percorso / Fermata interessata. Lascia un "fantasma" in CONNECT e rimuovi l'ordine originale di nuovo su ROUTE2 per essere reindirizzato.

  5. Qtà pallet stimati - aggiornamento con nuovi pallet stimati.  Esci ACCETTATO

  6. Qtà prodotto stimata - aggiornamento con nuovi pallet stimati.  Esci ACCETTATO

  7. Dim pallet - aggiornamento con DIMS modificati - Lascia in ACCETTATO

La funzionalità per questo è configurabile e può essere trovata nella configurazione del prodotto reCONNECT.

La configurazione consente, da parte del vettore di impostare le ore prima del ritiro che è considerato un annullamento a pagamento:

Alcune ore prima della data e dell'ora di raccolta del Percorso.

Se rientra in questo periodo, crea l'iem canx 'Ghost' in modo che il corriere possa essere pagato per questo.

 

Se è al di fuori di questo periodo, rimuovi semplicemente il percorso / la fermata.  

 

Un vettore può essere escluso da questo processo, quindi non tutti i vettori su un Account devono essere inclusi.

Dettagli di contatto per il supporto di OASIS

La squadra dell'evento

progettato dall'uomo: costruito  con macchine

bottom of page